Modello di analisi competitiva

Più informazioni hai a disposizione riguardo alla concorrenza, migliore sarà la tua strategia. I modelli di analisi competitiva usano un approccio basato sui dati per confrontare la tua azienda, i tuoi prodotti e le tue funzionalità con la concorrenza.

Crea il tuo modello

INTEGRATED FEATURES

list iconVista Elencoreporting iconResocontifield-add iconCampi personalizzatiboard iconBacheche

Recommended apps

Logo Hubspot
Hubspot
Dropbox
Dropbox
Icona Salesforce
Salesforce
Logo Google Workspace
Google Workplace

Condividi
facebooktwitterlinkedin
[Interfaccia utente del prodotto] Progetto di analisi competitiva su Asana, visualizzazione del progetto in stile foglio di calcolo (elenco)

Che tu stia per lanciare un nuovo business o che tu voglia aumentare la quota di mercato della tua azienda, un modello di analisi competitiva è uno strumento che puoi usare più volte per analizzare la concorrenza. In questo articolo, ti spiegheremo cos'è un modello di analisi competitiva e come crearne uno personalizzato.

Cos'è un modello di analisi competitiva?

Un modello di analisi competitiva è un documento, un foglio di calcolo o un progetto che ti aiuta a eseguire analisi competitive di routine. Utilizzando dati e metriche, l'analisi ti mostra il panorama della concorrenza (inclusi i concorrenti indiretti) e com'è posizionata la tua azienda. 

Perché è importante usare un modello di analisi competitiva

Analizzando gli elementi logistici (ad esempio, le funzionalità del prodotto e il prezzo) e altre note qualitative (i punti forti e deboli dei concorrenti), puoi identificare cosa offrono i tuoi concorrenti. Puoi quindi confrontare questi elementi con i tuoi prodotti, punti forti e punti deboli, per creare una migliore strategia aziendale, rivolta ai tuoi destinatari.

I modelli di analisi competitiva ti consentono inoltre di:

  • ricevere informazioni aggiornate su trend e opportunità del settore

  • studiare la concorrenza

  • ridurre le attività superflue, consentendoti di usare lo stesso modello per tutte le nuove sessioni di pianificazione e revisione dei progetti

Quando usare un modello di analisi competitiva

Nonostante sia sempre utile sapere cosa sta succedendo nel tuo settore, di seguito elenchiamo i momenti in cui è più utile usare un modello di analisi competitiva.

  • Per la pianificazione strategica. Usa il modello per incorporare le informazioni relative alla concorrenza all'interno della tua strategia durante sessioni più importanti di pianificazione strategica o sessioni per definire gli obiettivi a lungo termine, come, ad esempio, la pianificazione annuale. 

  • Per i lanci. Se un nuovo concorrente entra in scena o se la tua azienda si sta preparando a lanciare un nuovo prodotto, un'analisi competitiva ti mostra come posizionarti per migliorare la tua strategia di lancio.

  • Durante la pianificazione di una strategia di marketing. Backlink, content marketing e comunicazione del brand hanno bisogno dell'assistenza clienti per avere successo. Scopri cosa piace (e cosa non piace) ai tuoi clienti analizzando l'approccio della concorrenza.

  • Per identificare il mercato di riferimento. Scopri chi vuoi che componga la tua base clienti analizzando chi compra dalla concorrenza. I clienti potrebbero non essere gli stessi, ma questo è un ottimo metodo per identificare mancanze nella strategia di marketing dei tuoi concorrenti, nella quale potrebbero aver ignorato mercati fondamentali.

  • Per determinare se una start-up, un prodotto o un'idea imprenditoriale sono fattibili. Il modello di analisi competitiva può aiutarti a capire se la tua è una proposta unica di valore rispetto a ciò che è già sul mercato.

Come creare un modello di analisi competitiva

Il modello di analisi competitiva dovrebbe consistere di tutte le sezioni di cui hai bisogno quando esegui un flusso di lavoro dell'analisi competitiva. 

Puoi adattare le sezioni alle tue esigenze specifiche, ma ecco alcune idee per cominciare.

  • Profilo della concorrenza: includi le dimensioni (numero di dipendenti), il sito web e gli account social media come riferimenti.

  • Dati e metriche di ricerca di mercato: includi dati come fatturato, prezzi e posizione sul mercato.

  • Funzionalità del prodotto concorrente: può essere una funzionalità specifica che desideri paragonare a uno dei prodotti della tua azienda, o un elenco completo di funzionalità se stai eseguendo un'analisi più ampia di tutta l'azienda.

  • Marketing di prodotto della concorrenza: includi il coinvolgimento sui social media e lanci del marketing di prodotto degni di nota.

  • Risultati dell'analisi SWOT: esegui un'analisi SWOT per determinare i punti forti, i punti deboli, le opportunità e le minacce dei tuoi concorrenti.

Per ogni sezione, includi spazio sia per le informazioni sui concorrenti che sulla tua azienda. Questo confronto diretto è una parte importante del framework di analisi, poiché puoi visualizzare dove stai avendo buone prestazioni e dove ci sono opportunità per migliorare. Assicurati di includere entrambi per ottimizzare la tua analisi.

Funzionalità integrate

  • Vista Elenco. La vista Elenco è una visualizzazione a griglia che offre una panoramica di tutte le informazioni sul tuo progetto. Allo stesso modo di una lista di cose da fare o di un foglio di calcolo, la vista Elenco mostra tutte le tue attività contemporaneamente in modo che tu non ne veda solo i titoli o le date di scadenza, ma anche i relativi campi personalizzati, come priorità, stato e tanto altro. Facilita la collaborazione offrendo a tutto il tuo team visibilità su chi sta facendo cosa e per quando.

  • Resoconti. I resoconti di Asana trasformano i dati del progetto in diagrammi visivi grafici facilmente comprensibili. Creando resoconti sulle attività all'interno dello strumento in cui vengono svolte, puoi ridurre i doppioni e limitare i passaggi da un'app all'altra. Inoltre, poiché tutte le attività del tuo team sono già su Asana, puoi estrarre dati da qualsiasi progetto o team per ottenere un'immagine precisa di quello che sta succedendo, il tutto in un unico posto.

  • Vista Bacheca. La vista Bacheca è una vista in stile bacheca Kanban che mostra le informazioni del tuo progetto in colonne, le quali sono in genere organizzate in base allo stato del lavoro (come Da fare, In corso e Fatto) e delle quali puoi modificare i titoli in base alle esigenze del tuo progetto. All'interno di ogni colonna, le attività vengono visualizzate come schede, con una varietà di informazioni associate, tra cui titolo dell'attività, data di scadenza e campi personalizzati. Monitora il lavoro mentre avanza da una fase all'altra e ottieni informazioni a colpo d'occhio sullo stato del tuo progetto.

  • Campi personalizzati. I campi personalizzati sono il modo migliore per etichettare, ordinare e filtrare il lavoro. Crea campi personalizzati univoci per tutte le informazioni che hai bisogno di monitorare: dalla priorità e dallo stato all'email o al numero di telefono. Usa i campi personalizzati per ordinare e pianificare le cose da fare in modo da sapere da dove iniziare. Inoltre, condividi i campi personalizzati tra attività e progetti per garantire la coerenza in tutta l'organizzazione.

App consigliate

  • HubSpot. Crea attività di Asana automaticamente utilizzando HubSpot Workflows. Con HubSpot Workflows, puoi utilizzare tutti i dati dei clienti in HubSpot CRM per creare processi automatizzati. Questa integrazione ti consente di trasferire senza problemi il lavoro tra team, ad esempio, quando si chiudono accordi o ticket in HubSpot.

  • Dropbox. Allega i file direttamente alle attività su Asana con il selettore di file di Dropbox, che è integrato nel pannello delle attività di Asana.

  • Salesforce. Elimina i colli di bottiglia consentendo ai team delle vendite, di successo dei clienti e di servizio clienti di comunicare direttamente coi team di assistenza su Asana. Condividi allegati e crea attività da svolgere e monitorabili per le esigenze della fase di pre-vendita. Con Service Cloud, puoi collegare i team di implementazione e di servizio clienti con quelli di assistenza su Asana per offrire esperienze uniche ai clienti.

  • Google Workplace. Allega i file direttamente alle attività su Asana con il selettore di file di Google Workplace, che si trova nel pannello delle attività di Asana. Allega in modo semplice qualsiasi file da Il mio Drive in pochi clic.

Qual è la differenza tra un'analisi di mercato e un modello di analisi competitiva?

L'analisi competitiva è un sottoinsieme dell'analisi di mercato. Usa un modello di analisi di mercato per eseguire un'analisi di tutto ciò che ha un impatto sulla tua azienda all'interno del mercato. In alternativa, usa un modello di analisi competitiva solo per analizzare come ti posizioni rispetto alla concorrenza. 

Come si crea un modello di analisi competitiva?

Crea un modello di analisi competitiva con sezioni per ogni aspetto della tua ricerca sui concorrenti, inclusa una panoramica della concorrenza, dati e metriche delle ricerche di mercato, funzionalità di prodotto, marketing e analisi SWOT

Quali sono i passaggi per eseguire un'analisi competitiva con il tuo modello?

Per svolgere un'analisi competitiva con il tuo modello, esegui una ricerca per trovare informazioni relative ai seguenti elementi: i numeri della ricerca di mercato relativa a funzionalità del prodotto, marketing del prodotto, analisi SWOT e prezzi. Questo ti aiuta a creare un confronto completo della tua azienda e dei suoi concorrenti.

Crea modelli con Asana

Scopri oggi stesso come creare un modello personalizzabile su Asana con una prova gratuita di Premium.

Come iniziare