Quindici esempi di elevator pitch creativi per qualsiasi scenario

Immagine collaboratore team di AsanaTeam Asana14 maggio 202216 minuti di lettura
facebooktwitterlinkedin
Esempi di elevator pitch creativi
Vedi modelli

Un buon elevator pitch può fare la differenza tra cogliere la tua prossima grande opportunità o farti superare dalla concorrenza. Ma la realtà è che le persone vogliono avere delle conversazioni significative senza doversi sorbire una presentazione di vendita. Quindi la domanda è: come fai a venderti bene durante un colloquio di lavoro o una riunione con un cliente senza perdere di autenticità? 

Abbiamo raccolto 15 esempi di elevator pitch che ti aiuteranno a gestire al meglio la tua prossima riunione con un cliente o il prossimo evento di networking virtuale. Che tu sia alle prime armi o abbia già un vasto bagaglio di esperienze, i nostri esempi ti aiuteranno in qualsiasi situazione ti ritroverai. Scoprirai inoltre altre risorse operative per mantenere l'efficienza operativa della tua azienda tramite l'uso di strumenti di collaborazione dei team.

Partiamo dalle basi: cos'è un elevator pitch?

Un elevator pitch, anche chiamato elevator speech, è un'opportunità per offrire un rapido riepilogo che parli di te e del tuo prodotto. Può anche essere un'opportunità di fare una conoscenza che potrà tornati utile più avanti. Non sempre avrai un vantaggio immediato, ma dovresti prepararti per affrontare qualsiasi scenario in cui potrebbe servirti un elevator pitch. 

In realtà, la maggior parte delle persone ha già fatto uso di un elevator pitch, consapevolmente o meno. Questo succede perché ne esistono di diversi tipi, da quelli utili per i colloqui a quelli per presentare nuove opportunità di business. Prepararsi per il prossimo pitch è quindi un passo importante per proporre te e la tua azienda. 

Quando si deve decidere a chi fare l'elevator pitch, devi puntare alla persona che offra il miglior punto di contatto e non solo il più alto punto di contatto. Scegliere persone che sono interessate o collegate a ciò che hai da offrire aumenterà le tue possibilità di vendita. 

Prova Asana per i team commerciali

Quanto dovrebbe durare un elevator pitch?

Una delle più grandi incognite relative alla creazione di esempi di elevator pitch è la durata. Nella maggior parte dei casi, dipende dall'argomento e da chi è la persona con cui si sta parlando. Una buona regola generale è di renderlo il più corto possibile selezionandone i punti più importanti. 

Uno studio di Microsoft ha scoperto che in media una persona ha una curva dell'attenzione di otto secondi. Ciò significa che dovrai lottare per ottenere la sua completa attenzione: non un compito facile. Quindi, per un ottimo elevator pitch, non superare i 30 secondi, anche se la durata esatta può variare in base al settore e alla persona con cui stai parlando. 

Analizzando la durata di un elevator pitch in base al settore, si noterà che ognuno ha le sue differenze. Prendiamo come esempio il marketing. Probabilmente potrai fare un elevator pitch ai clienti che si imbattono nella tua marca. In questo caso, hai molto poco tempo per far passare il messaggio, che sia un testo, un video o un'immagine. Ma se parliamo di vendite, l'elevator pitch potrebbe andare oltre i 30 secondi. Probabilmente avrai molte opportunità di networking dove incontrerai persone che avranno interesse ad ascoltare quello che hai da dire. Il mezzo e l'interesse del pubblico sono indubbiamente dei fattori di cui tenere conto. 

Ma cosa succede se non riesci a tagliare l'elevator pitch e a farlo stare sotto i 30 secondi? Potrebbe sembrare che la tua marca sia troppo complicata da spiegare in così poco tempo, ma se stai facendo il tuo elevator pitch ai giusti destinatari non dovrebbe essere un problema. Assicurati che sia rivolto a persone del tuo settore o a un pubblico tangenziale che sarà in grado di interpretare ciò che offri. 

Come scrivere un elevator pitch

Quando si tratta di scrivere un elevator pitch, può risultare difficile capire quali fatti siano importanti e quali no. Per questo motivo è innanzitutto importante sapere come comunicare efficacemente sul luogo di lavoro. Per esempio, anche se va bene personalizzare le tue tattiche di comunicazione ove possibile, non è necessario fare una lezione di storia sulla tua azienda a dei potenziali clienti. Dovresti includere solo i dettagli più recenti e rilevanti. Per iniziare a creare il tuo elevator pitch, devi prima capire le parti fondamentali che gli danno qualità.

Un modello per elevator pitch a prova di bomba

Presentati

Tutti i buoni elevator pitch iniziano con una breve presentazione. Potresti semplicemente dire il tuo nome e quello dell'azienda per cui lavori. Più rendi la presentazione personale, più l'elevator pitch sembrerà naturale. Il linguaggio del corpo è un'altra parte importante di una buona presentazione, così come il contatto visivo. Di seguito troverai alcuni suggerimenti da tenere a mente quando ti presenti a un potenziale cliente. 

Saluta il tuo pubblico in una maniera che sia appropriata all'occasione. Sii formale se si tratta di un elevator pitch d'affari o informale nel caso di un evento meno serio. Considerando che ora le riunioni d'affari e gli eventi di networking sono in videoconferenza, dovrai sfruttare la tua creatività per creare una buona presentazione. Potresti anche iniziare con una battuta per rompere il ghiaccio. Qualsiasi cosa tu faccia, assicurati che sia adatta al tuo pubblico. 

Leggi: Oltre 110 domande per rompere il ghiaccio e il team building

Spiega il problema

Tutte le soluzioni partono da un problema. Qualsiasi cosa tu o la tua azienda stiate cercando di risolvere, è importante far capire il prima possibile di cosa tratta il tuo elevator pitch per definire il tema del resto del discorso. Esempio di problema: coordinare il lavoro tra team è caotico.  

Se possibile, spiega il problema al tuo pubblico usando esempi concreti. Questo ti aiuterà a renderlo più rilevante e, si spera, ad attirare l'attenzione del pubblico. Se il problema non è facile da spiegare, cerca di usare più di un esempio o un'immagine per dare l'idea. 

Proponi la soluzione

Se il problema serve per attirare l'attenzione, la soluzione è ciò che conquista il pubblico. È arrivato il momento di mostrare perché ha bisogno del tuo aiuto. Ecco una soluzione d'esempio: Asana fornisce ai team un sistema per organizzare e gestire il lavoro in modo che tutti sappiano cosa fare, perché e come farlo.

La soluzione è probabilmente la parte più importante di un elevator pitch, quindi investi del tempo a perfezionarla. Se ti stai rivolgendo a un'azienda, è probabile che l'elevator pitch relativo alla soluzione sia già stato creato. Tuttavia è sempre meglio personalizzarlo. Non aver paura di modificarlo per adattarlo al pubblico che hai davanti. Se l'elevator pitch ti serve per promuoverti, parla delle capacità uniche che hai sviluppato e perché potrebbero aiutare il tuo potenziale cliente. 

Spiega la tua proposta di valore

Ora che hai stuzzicato l'attenzione del pubblico, è arrivato il momento di conquistarlo spiegando perché la tua soluzione è meglio delle altre. Un esempio di proposta di valore è: Asana è l'unica piattaforma che collega gli obiettivi alle attività necessarie per raggiungerli. 

La proposta di valore si differenzia dalla soluzione perché si concentra sul perché il tuo pubblico dovrebbe usare la tua soluzione invece di quella della concorrenza. Se non hai ancora questa risposta, analizza la concorrenza per confrontare le tue offerte o consulta il tuo executive summary.

Se il tuo mercato è estremamente di nicchia e non hai nulla che ti differenzi o nessun serio concorrente, concentrati sulle capacità di comunicazione e di interfaccia. Pensa al perché la tua idea o soluzione sia abbastanza originale da convincere qualcuno a usarla.   

Leggi: Come scrivere un executive summary (con esempi)

Coinvolgi il pubblico

Anche se il lavoro più difficile è stato fatto, è importante coinvolgere il pubblico con un complimento o una domanda prima di salutarsi. Cerca di pronunciare una frase che sembri genuina piuttosto che un arrivederci preconfezionato. 

Non esiste un modo giusto o sbagliato di coinvolgere il pubblico. Anche se chiudere l'elevator pitch con una domanda ha il potenziale per creare un dialogo col tuo pubblico, un complimento che suoni sincero può essere di grande aiuto. Pensa a cosa ti ha convinto a parlare con quella persona e usa quella motivazione per chiudere la conversazione. Infine, ricordati di scambiare le informazioni di contatto, ad esempio un biglietto da visita, se non l'hai già fatto.

Un modello per elevator pitch a prova di bomba

Ora che conosci gli elementi fondamentali di un elevator pitch, il passaggio successivo è crearne uno. Questo modello può funzionare in qualsiasi situazione, che sia un colloquio di lavoro o un che tu ti rivolga a una piccola azienda o una start up. Ciò è possibile perché abbiamo analizzato alcuni dei modelli più popolari creati da esperti del settore, dai ricercatori di Harvard all'arte dell'elevator pitch di Guy Kawasaki, per creare un modello a prova di bomba che possa funzionare in qualsiasi situazione. 

Inserisci le tue informazioni nel nostro modello per elevator pitch e abbozzare così un rapido discorso. Anche se non lo ripeterai parola per parola, è un ottimo modello da tenere a mente nel caso in cui ti trovassi senza un elevator pitch personalizzato.

Che tu stia cercando un modello per un colloquio di lavoro o per fare un elevator pitch per la tua azienda, questo modello è un esempio a prova di bomba per qualsiasi situazione in cui ti potresti trovare. 

Modello di elevator pitch generico

Usa il nostro modello per elevator pitch e inizia a creare il tuo discorso aggiungendo statistiche e saluti personalizzati dove necessario. Il modello include i quattro elementi spiegati precedentemente in modo da coprire tutti i dettagli fondamentali per avere un buon elevator pitch. 

  • Presentazione: "Salve, mi chiamo [nome] e lavoro come [posizione lavorativo] a [nome dell'azienda]. Felice di conoscerla!"

  • Problema: "So che lavora per [nome dell'azienda o del settore] e ho pensato che potrebbe interessarle sapere che [problema + statistica di interesse]."

  • Soluzione: "L'aspetto migliore di lavorare per [nome della tua azienda] è l'aver risolto il problema [soluzione]."

  • Proposta di valore: "In effetti, siamo l'unica azienda che offre [proposta di valore]."

  • CTA: "Credo che la nostra soluzione potrebbe aiutarla. Sarebbe disponibile per parlarne in maniera più approfondita questa settimana?"

Non aver paura di modificare il modello per adattarlo alla tua personalità e alla tua esperienza professionale. Abbiamo incluso di seguito alcuni esempi di elevator pitch personalizzati di 30 secondi per farti trovare l'ispirazione e aggiungere fatti personali per creare un discorso più coinvolgente.

Esempi di elevator pitch da 30 secondi

Facciamo un'analisi approfondita dei migliori esempi di elevator pitch da 30 secondi, in modo da aiutarti a crearne uno che sia interessante e informativo. I nostri esempi prendono ispirazione dai quattro elementi inclusi nel modello presentato sopra, per farti vedere come creare un elevator pitch per un software di project management per  aumentare la produttività. Provane alcuni o tutti per trovare quello che meglio si adatta alla tua personalità e alla tua proposta di valore. 

Scopri altri modi per gestire i progetti con un solo strumento

Esempio 1: breve e conciso

Questo esempio è uno dei più comuni che potrai trovare. Non significa necessariamente che sia il migliore, ma è un ottimo esempio di elevator pitch facile e veloce, adatto a quasi tutte le situazioni. Quando lavori su questo tipo di elevator pitch, assicurati che sia il più corto possibile e che vada dritto al punto. Cerca di rispettare rigorosamente la regola dei 30 secondi o meno, dato che l'obiettivo è essere brevi e trasparenti.

  • Il problema è che il lavoro è caotico, indipendentemente dal settore o da quanto si sia bravi nel proprio lavoro. Tuttavia, un buon software di gestione dei progetti può aiutare a migliorare la produttività e la comunicazione. Sono anni che non manco una scadenza. Se vuole sapere in che modo il software può aiutare il suo team, mi chiami e le presenterò alcuni dati. 

Esempio 2: più verosimile che affidabile

A volte il metodo migliore per catturare l'attenzione del pubblico è raccontare un aneddoto nel quale le persone possono identificarsi. Nonostante sia comunque importante far ben capire la tua soluzione, questo approccio dà più peso al creare una connessione personale piuttosto che generare una vendita immediata. 

  • È un piacere incontrarla. Come vanno gli affari? So che ultimamente avete avuto alcuni problemi di comunicazione. Anch'io ho avuto un problema del genere col mio team. Tuttavia, quando abbiamo aggiunto un software di gestione dei progetti nella nostra routine abbiamo visto un vero miglioramento nella collaborazione e nella comunicazione. Spero che anche lei trovi una soluzione adatta al suo team. 

Esempio 3: supportato da statistiche

Inizia con una statistica che attiri l'attenzione del tuo pubblico. Prima di effettuare l'elevator pitch, è importante avere dati confermati per assicurarsi che le statistiche siano accurate. Quando si tratta di un elevator  pitch incentrato sulle statistiche, è una buona idea chiudere il cerchio alla fine del discorso e far capire in che modo la tua soluzione aiuta a risolvere il problema legato a quella statistica.  

  • Lo sapeva che i dipendenti, nonostante abbiano diverse opzioni per connettersi da remoto, impiegano il 60% del proprio tempo a coordinare il lavoro, solo il 26% in attività lavorative e il 14% in strategia? Non è un caso che i team abbiano bisogno di aiuto con la gestione dei progetti. L'implementazione di strumenti di project management può diminuire il tempo impiegato a coordinarsi e aumentare quello impiegato a lavorare.

L'elevator pitch supportato dalle statistiche

Esempio 4: trasformare tutto in domande

Questo esempio usa una serie di domande per rendere il tuo elevator pitch facilmente comprensibile. Inoltre, costringe il pubblico a partecipare alla conversazione piuttosto che limitarsi a fare una presentazione. Prova a iniziare e finire il discorso con una domanda che porti il pubblico a pensare al tuo elevator pitch anche dopo che hai abbandonato la stanza.

  • Ha spesso la sensazione di dedicare troppo tempo ad attività superflue? Ho parlato con tante persone che condividono le stesse frustrazioni. Una volta passavo innumerevoli ore tutti i giorni cercando di mettermi in pari. Ma vuole sapere una cosa? Da quando ho iniziato a usare un software di gestione dei progetti, riesco a fare molto di più. Ha mai provato qualcosa del genere in passato?

Esempio 5: nota umoristica

Se devi fare un elevator pitch su un argomento poco serio, puoi aggiungere una nota umoristica per coinvolgere il pubblico. Questo elevator pitch è particolarmente utile quando si fa una presentazione. Aggiungi una GIF o un breve video divertente tra le slide per alleggerire l'atmosfera. Se scegli di seguire questo esempio, assicurati che sia adatto alla situazione e al tono dell'azienda.

  • Sapevate che in media una persona ha una curva dell'attenzione di otto secondi? Quel tempo non basta neanche per ordinare il mio caffè al mattino. Forse è per questo che il mio barista mi serve sempre quello sbagliato. Tornando seri, probabilmente è per questo motivo che le aziende faticano a rispettare le scadenze. 

Esempio 6: racconta una storia

Usa la testimonianza di un cliente o una storia personale per dipingere il quadro della situazione. Questa strategia può essere particolarmente utile se l'argomento è difficile da spiegare in 30 secondi o meno. Raccontare una storia è un ottimo metodo per aggiungere un elemento in cui il pubblico può riconoscersi.

  • Abbiamo un cliente i cui dipendenti da quest'anno lavorano tutti da remoto e che doveva assicurarsi che le scadenze venissero rispettate. Con il nostro aiuto, sono riusciti a recuperare il 10% del loro tempo e a concentrarsi su cose più importanti, ad esempio la pianificazione strategica.  

Leggi: La guida definitiva per creare una strategia organizzativa

Esempio 7: emotivo

Anche se questo tipo di elevator pitch può essere difficile da creare, avrai più possibilità di conquistare il pubblico se riesci a inserirci un elemento emotivo. È anche più probabile che sia disposto a condividere l'esperienza con qualcun altro in futuro. È importante parlare di emozioni leggere, per evitare che la conversazione diventi troppo cupa. Di seguito troverai un esempio che potrai usare come ispirazione per il tuo discorso. 

  • Può sembrare uguale a tutti gli altri strumenti, ma se lo analizza con attenzione scoprirà che aiuta veramente i team a sentirsi più connessi. Non solo, aiuta anche a creare team che amano collaborare a nuovi progetti. È una cosa che si vede raramente, ma che tutti vorrebbero.  

Esempio 8: pre-scritto

Anche se la maggior parte dei discorsi vengono creati scrivendo un abbozzo generale, puoi decidere di scrivere tutto l'elevator pitch, dall'inizio alla fine. Questa soluzione tende a creare un flusso poetico, che farà riflettere quando lo presenterai. Dovrai memorizzarlo, quindi esercitarsi è fondamentale per questa strategia. 

  • Salve, mi chiamo Kelly! È un piacere incontrarla. Lei lavora per Apollo Enterprises, giusto? Ho sentito molto parlare della sua azienda. So che state cercando aiuto per la gestione dei progetti. Secondo la mia esperienza, tutte le organizzazioni, che siano coinvolte nelle vendite o nella fornitura, hanno bisogno di aiuto per coordinare il lavoro e la comunicazione all'interno dei team. Il lavoro può risultare abbastanza caotico senza coordinazione, soprattutto ora. È per questo motivo che abbiamo creato un software che aiuta sia i collaboratori individuali che i team a organizzare i progetti e le comunicazioni in un unico posto. Ha mai pensato di usare qualcosa di simile?

Esempio 9: chiudere con una frase ad effetto

Non è facile uscire con stile, ma riuscire a farlo lascerà una buona impressione sul pubblico. Evita cliché e fai in modo che la frase sia autentica. Il punto è lasciare il pubblico con un pensiero che ricorderà anche dopo la riunione. Prendi in considerazione la condivisione di una statistica sorprendente o una domanda che sia pertinente all'attività dei tuoi destinatari.

  • Oltre un quarto (26%) delle scadenze non viene rispettato ogni settimana a causa della mancanza di chiarezza. Tuttavia, con gli strumenti giusti di gestione dei progetti, è possibile diminuire quel numero. La domanda è: la sua attività può permettersi di non usare un software di gestione dei progetti? 

L'elevator pitch rapido
Prova Asana per i team commerciali

Esempi di elevator pitch in base alla situazione

Ora che abbiamo analizzato i tipi di elevator pitch, facciamo un approfondimento sugli elevator pitch per diverse situazioni. Che tu stia facendo un elevator pitch per la tua azienda o per te, puoi organizzare le idee e prepararti per il momento decisivo. Ecco alcuni suggerimenti fondamentali da seguire in qualsiasi situazione tu ti possa trovare. 

Esempio 10: evento di networking

Un evento di networking è probabilmente la situazione più comune in cui ti troverai. In questo periodo, considerato che le videoconferenze hanno la precedenza, potrebbe essere più difficile creare connessioni significative. È per questo motivo che è importante preparare un elevator pitch che sia convincente indipendentemente da dove lo pronunci. Anche se la maggior parte dei rappresentanti effettuano i loro elevator pitch in maniera informale, potresti avere l'opportunità di incontrare un dirigente importante. In questo caso, vorrai avere a disposizione un modello di elevator pitch che sia versatile. 

  • È un piacere incontrarla. Mi chiamo Kelly e lavoro per Apollo Enterprises. Siamo riusciti a migliorare la produttività e la collaborazione tra team a livello globale. Se avesse bisogno di aiuto con la gestione dei progetti in futuro, non esiti a contattarmi. Sono convinta che potremmo avere un grosso impatto sulla vostra azienda. Mi assicurerò di avere le sue informazioni di contatto a portata di mano. 

Esempio 11: colloquio di lavoro

Stai cercando un nuovo lavoro o ci sono fiere del lavoro in vista? La maggior parte dei colloqui, che siano con le risorse umane, un'agenzia di collocamento o un responsabile delle assunzioni, iniziano con una variante della frase "Mi parli di lei". È un'opportunità per l'intervistato di spiegare brevemente chi è e quali sono le sue esperienze lavorative usando parole chiave del settore e abilità fondamentali. Avere un elevator pitch a disposizione può assicurare di essere pronti quando l'opportunità si presenta. 

  • Mi chiamo Kelly e lavoro come esperta di project management per Apollo Enterprises. Ho scelto una carriera nella gestione dei progetti perché è la mia passione e posso dire di essere riuscita a fare la differenza nella vita di tante persone. È per questo motivo che sto cercando di proseguire la mia carriera in un'azienda che condivida i miei stessi valori. So che le mie particolari capacità possono avere un grosso impatto sulla sua azienda e l'ho dimostrato in alcuni progetti chiave. 

Esempio 12: riunione formale

Congratulazioni, hai ottenuto una riunione! Ora è arrivato il momento di creare un elevator pitch formale che interessi veramente i tuoi interlocutori. Quando presenti un elevator pitch formale, una presentazione può essere un'ottima aggiunta agli esempi di elevator pitch tradizionali. Che tu scelga o meno di fare una presentazione, l'obiettivo di questa riunione è vendere il tuo prodotto nel modo più professionale possibile. Quindi vestiti in maniera appropriata e non dimenticarti la tua esclusiva proposta di vendita. 

  • Ho analizzato le statistiche di produttività della sua azienda e ho notato un'opportunità di miglioramento. Con il nostro software di gestione dei progetti, potreste recuperare fino al 10% della vostra giornata. Ciò significa che non solo riuscirete a fare di più, ma questo avrà un impatto positivo su tutta l'azienda. Senza considerare che il nostro strumento è l'unico del settore che offre obiettivi per assicurarsi che i team non perdano la rotta. 

Esempio 13: presentazione di vendita

I professionisti di solito usano il gergo tradizionale delle vendite nei loro elevator pitch, ma la vera differenza sta nel creare una connessione umana e allo stesso tempo centellinare ciò che si sta vendendo. Inizia con una storia personale o un'introduzione leggera, invece che con la tipica presentazione di vendita. Puoi anche prepararti creando modelli per gli obiettivi del team di vendita per assicurarti che il team sia sulla stessa lunghezza d'onda. 

  • Il nostro team ha faticato molto durante la transizione verso il lavoro da remoto. Mancava organizzazione nella comunicazione e le persone faticavano a trovare le informazioni corrette per portare a termine i progetti. Fortunatamente, però, abbiamo trovato una soluzione al problema. L'implementazione di strumenti di gestione dei progetti non solo ha migliorato la produttività, ma anche la collaborazione all'interno del team. Ogni azienda ha i suoi strumenti preferiti, ma posso affermare senza ombra di dubbio che il nostro software è stato il migliore per collegare gli obiettivi alle attività necessarie per raggiungerli. 

L'elevator pitch per le vendite
Prova Asana per i team commerciali

Esempio 14: presentazione sui social

Ora più che mai i professionisti preferiscono incontrarsi virtualmente piuttosto che di persona. Che sia una chat su LinkedIn o una videoconferenza, è importante rendere l'elevator pitch personale e usare immagini chiare per esporre il proprio punto. Ecco un ottimo esempio per social media. 

  • Grazie per aver accettato la mia richiesta di collegamento! Ho notato che, quando si parla di crescita annuale, i suoi concorrenti hanno prestazioni migliori. Ho preso la libertà di effettuare un'analisi competitiva e non ho trovato problemi esterni. Mi chiedo se questa situazione possa essere legata a un problema di produttività. Come si è svolta la transizione verso il lavoro da remoto? Se le interessa, posso illustrarle alcune statistiche di produttività per spiegarle in che modo aggiungere degli strumenti di gestione dei progetti potrebbe migliorare i vostri processi. 

Esempio 15: imprenditori

Presentare un elevator pitch a un imprenditore è molto diverso che presentarlo a un direttore esecutivo. Può essere più difficile convincerli, perché spesso vedono i nuovi investimenti con sospetto. Il suggerimento più importante che possiamo dare è di utilizzare esempi che siano rilevanti per l'azienda quando si spiega un problema e la relativa soluzione.  

  • Adoro utilizzare i suoi prodotti in Apollo Enterprises. Sostengo attivamente la vostra mission. Ho scoperto che potrebbero esserci alcune opportunità per migliorare la produttività e la collaborazione interna. Ha mai preso in considerazione un software di gestione dei progetti? Credo che potrebbe avere un grosso impatto sulla crescita della sua azienda da subito, ma anche nel futuro. 

Quattro suggerimenti per perfezionare il tuo elevator pitch

Oltre a creare l'elevator pitch, dovresti anche allenarti per migliorare le tue capacità oratorie. Non c'è niente di peggio che ascoltare un discorso noioso, quindi assicurati che il tuo non lo sia. Dalla postura al tono della voce, ci sono tanti elementi su cui puoi prepararti per assicurarti di comunicare esperienza e professionalità. Prendi in considerazione questi quattro suggerimenti per perfezionare un elevator pitch che abbia successo.

1. Attieniti al copione

Per evitare di andare fuori argomento, è importante ricordarsi di attenersi al copione, almeno parzialmente. Anche se non devi declamarlo parola per parola, è importante memorizzare la maggior parte del tuo elevator pitch. In questo modo non dovrai preoccuparti di controllare i tuoi appunti. 

2. Parla lentamente e in maniera chiara

Molti professionisti tendono a parlare più rapidamente quando sono nervosi. Alla fine, siamo tutti esseri umani. È però importante articolare e parlare lentamente per fare in modo che il pubblico ti possa capire. Questo è particolarmente importante quando si fa una presentazione in videoconferenza. Tuttavia, fai attenzione a non rallentare troppo per non rischiare di andare oltre il limite di tempo stabilito. 

3. Registra il tuo elevator pitch

Registrati mentre pronunci il tuo elevator pitch per lavorare su eventuali aspetti che vanno migliorati. Provalo un paio di volte, riguarda la registrazione e lavora sui punti deboli. Un paio di aree chiave su cui concentrarsi sono la velocità e il tono. È preferibile avere un tono energico piuttosto che un uniforme. 

4. Prova, prova, prova!

Non c'è niente di più efficace che provare il tuo elevator pitch finché non riesci a pronunciarlo anche nei tuoi sogni. Se possibile, provalo davanti ad amici e parenti per ottenere feedback costruttivi e capire come renderlo ancora migliore. Anche se hai anni di esperienza, non c'è niente di sbagliato a essere eccessivamente preparati. 

Migliora la tua prima impressione con un elevator pitch

Un elevator pitch è un'opportunità di mostrare i tuoi punti di forza e presentare le tue soluzioni. Anche se può sembrare snervante, usare i 15 esempi di elevator pitch illustrati qui sopra ti aiuterà a sviluppare il tuo metodo inserendo elementi personali che si collegano alle soluzioni innovative che proponi.

Anche se il tuo pitch è un elemento importante nella crescita della tua attività, esistono molte strade per raggiungere una crescita. Una di queste è determinare quali tra gli strumenti di gestione dei progetti e gestione del lavoro sono i più adatti per il tuo team. Non solo ti aiuteranno a collegare i membri del team, ma gli strumenti e i software giusti aiuteranno la tua organizzazione a definire gli obiettivi strategici. Ciò significa avere più tempo da investire in progetti di grandi dimensioni, che aiuteranno a far crescere la tua attività. 

Vuoi ulteriori approfondimenti su come prepararti meglio? Scopri come diventare un comunicatore efficace in 12 semplici passaggi. 

Risorse correlate

Articolo

Value streams: Provide customers value with every step