Ventidue tipi di obiettivi di business per misurare il successo

Fotografia del viso della collaboratrice Julia MartinsJulia Martins16 settembre 20216 minuti di lettura
facebooktwitterlinkedin
Ventidue tipi di obiettivi di business per misurare il successo
Prova Asana ora

Riepilogo

Avere obiettivi di business chiari ti aiuta a realizzare la mission e la vision aziendale a lungo termine. Questi obiettivi possono spaziare da quelli finanziari a quelli relativi all'organizzazione. Dai un'occhiata a questi 22 tipi di obiettivi di business che puoi definire e scopri quando usarli rispetto ad altri 15 metodi per stabilire gli obiettivi. 

Indipendentemente dal fatto che tu lavori per una piccola azienda, una start-up o sia il team leader o il proprietario di un'azienda importante, hai la responsabilità di identificare gli obiettivi di business che aiuteranno la tua organizzazione a realizzare gli obiettivi a lungo termine. Definire obiettivi e traguardi strategici è il metodo migliore per sapere dove stai andando e come ci arriverai. 

In questo articolo ti faremo scoprire 22 tipi diversi di obiettivi di business e ti spiegheremo come renderli raggiungibili. Quindi ti presenteremo 15 tipi diversi di obiettivi che puoi definire, in base al loro perché.

Cos'è un obiettivo di business? 

Gli obiettivi di business sono i risultati che vuoi raggiungere per realizzare la vision aziendale a lungo termine. Pensa agli obiettivi di business come a delle metriche per misurare il successo generale della tua azienda.

Raggiungere gli obiettivi di business significa essere sulla strada giusta per realizzare gli obiettivi aziendali più grandi. Di conseguenza, gli obiettivi di business dovrebbero concentrarsi sull'avere un impatto organizzativo su larga scala. I buoni obiettivi di business sono misurabili, specifici e hanno una scadenza. 

Leggi: Crea obiettivi SMART più efficaci con questi suggerimenti ed esempi

Ventidue tipi di obiettivi di business

Definisci obiettivi di business basati su fattori che misurano e influenzano il successo della tua organizzazione. Ad esempio, puoi definire gli obiettivi di business elencati di seguito.

Obiettivi di business finanziari

1. Redditività: un obiettivo di business basato sulla redditività è importante se la tua azienda fa affidamento su investitori esterni. Raggiungere, e mantenere, la redditività assicura il successo a lungo termine, in modo che tu possa proseguire verso la realizzazione della mission aziendale. 

2. Fatturato: gli obiettivi di business basati sul fatturato ti aiutano a equilibrare i profitti con le spese, in modo da restare in attività. Potresti definire obiettivi di business per raggiungere un certo obiettivo annuale relativo al fatturato, o per aumentare il fatturato di una certa percentuale in un dato intervallo di tempo. 

3. Costi: i costi si riferiscono ai soldi spesi per l'azienda. Ridurre i costi può aiutarti a far salire il fatturato e restare in attivo. Gli obiettivi di business relativi ai costi possono aiutarti a controllare i costi operativi e di produzione, in modo da migliorare le prestazioni economiche della tua azienda. 

4. Flusso di cassa: per flusso di cassa si intendono i soldi che entrano ed escono dalla tua azienda. Può essere positivo (quando le entrate sono superiori alle uscite) o negativo (quando le uscite sono superiori alle entrate). Come con la redditività, un obiettivo di business basato sul flusso di cassa può aiutarti ad avere successo finanziario a lungo termine. 

5. Crescita sostenibile: per far crescere un'azienda, devi farlo in maniera sostenibile. Definire obiettivi di business relativi alla crescita sostenibile può aiutarti a pianificare le proiezioni finanziarie, i costi relativi ai dipendenti e altre considerazioni finanziarie. 

Obiettivi di business incentrati sul cliente

6. Posizionamento competitivo: un elemento fondamentale della tua strategia aziendale è pensare in che modo i tuoi prodotti e servizi si differenziano dagli altri nello stesso mercato. Definendo un obiettivo di business che si basa sul posizionamento competitivo, puoi far sì che il tuo prodotto o servizio soddisfi le aspettative del mercato, o utilizzare il posizionamento competitivo per superare i concorrenti in un'area fondamentale. 

7. Quota di mercato: questo obiettivo di business fa riferimento alla quota di mercato occupata dal prodotto o dal servizio offerto dalla tua azienda. Più grande è la quota di mercato, più è grande la portata della tua azienda. Definire questo tipo di obiettivo di business è utile se stai cercando di aumentare la tua presenza sul mercato. Puoi farlo tramite iniziative sui social media, campagne pubblicitarie coordinate o il monitoraggio del marchio e delle prestazioni. 

8. Soddisfazione dei clienti: per avere successo come azienda, i tuoi clienti devono essere soddisfatti. Concentrarsi su un obiettivo di business basato sulla soddisfazione dei clienti può aiutarti a offrire un servizio migliore. In base all'obiettivo di business, puoi concentrarti su un programma di tutela del cliente, un'assistenza clienti migliorata o qualcosa di simile che abbia a che fare con i clienti. 

9. Brand awareness: il tuo marchio è quello che fa spiccare la tua azienda tra le altre. La brand awareness è un metodo importante per capire cosa i clienti pensano del tuo marchio e quanto lo conoscono rispetto alla concorrenza. Capire, e aumentare, la brand awareness è una parte fondamentale della strategia di marketing a lungo termine.

10. Vendite: spesso troverai obiettivi di business relativi al miglioramento o al perfezionamento del ciclo di vendita. Questo potrebbe includere diversi aspetti, tra cui la riduzione del costo di acquisizione del cliente (Customer Acquisition Cost, CAC), il miglioramento del monitoraggio dei lead, l'aumento del cross-selling e altro ancora.

11. Tasso di abbandono: il tasso di abbandono indica il numero di clienti persi in un dato intervallo di tempo. Ridurlo è un ottimo metodo per aumentare il fatturato e far sì che i clienti siano soddisfatti del prodotto o del servizio che offri. 

Definisci e raggiungi gli obiettivi con Asana

Obiettivi di business interni

12. Soddisfazione e coinvolgimento dei dipendenti: per la tua azienda è importante anche sapere come si sentono i dipendenti. Aumentare la soddisfazione e il coinvolgimento porta a dipendenti più felici, meno casi di burnout e team più efficienti. 

13. Tasso di ricambio del personale: un obiettivo di business interno fondamentale è quanto tempo i tuoi dipendenti restano a lavorare per l'azienda. Ridurre il tasso di abbandono e far sì che i dipendenti lavorino per molto tempo per la tua azienda può aiutarti a realizzare progetti più complessi con dipendenti esperti.

14. Crescita aziendale: per far crescere la tua azienda, devi aumentare il numero di dipendenti. Far crescere la tua azienda in maniera sostenibile può essere difficile, ed è per questo che la crescita aziendale è un obiettivo di business fondamentale. 

15. Cultura aziendale: la cultura aziendale è l'insieme di ideali, valori e norme di gruppo che definiscono il modo in cui i membri del team interagiscono all'interno dell'azienda. Una buona cultura stimola il coinvolgimento dei dipendenti e riduce il tasso di ricambio del personale, che è uno dei motivi principali per cui tante aziende definiscono obiettivi di business che ci concentrano sulla cultura aziendale. 

16. Gestione del cambiamento: implementa in maniera fluida cambiamenti organizzativi su larga scala con la gestione del cambiamento. Anche se solitamente le organizzazioni non definiscono questo obiettivo di business anno dopo anno, può essere utile se prevedi grossi cambiamenti nel futuro prossimo. 

17. Produttività: noi di Asana non pensiamo alla produttività come al "fare il più possibile", ma piuttosto a un metodo per ottimizzare il tempo e ottenere il massimo dal lavoro svolto. Aumentare la produttività dei dipendenti può aiutare i team a portare a termine le attività ad alto impatto con maggiore efficienza. 

18. Efficacia dei dipendenti: i team non devono essere soltanto efficienti, devono sapere quali sono le attività giuste su cui lavorare. Le aziende migliori puntano ad ottenere efficienza ed efficacia, ed è qui che torna utile un obiettivo di business basato sull'efficacia. Per maggiori informazioni, leggi il nostro articolo sulla differenza tra efficienza ed efficacia

19. Diversità e inclusione: una parte consistente di una cultura aziendale accogliente è far sì che i dipendenti si sentano parte dell'azienda. Investire in programmi per la diversità e inclusione può aiutare la tua azienda a essere più accogliente verso i dipendenti attuali e potenziali. 

Leggi: In che modo il morale del team influenza le prestazioni dei dipendenti

Obiettivi di business relativi alla regolamentazione

20. Controllo qualità: implementare misure di controllo qualità come obiettivo di business può aiutarti a far sì che i prodotti e i servizi siano al livello desiderato. A sua volta, questo porta a migliori relazioni coi clienti e a un aumento generale del fatturato. 

21. Conformità: se la tua azienda deve garantire la conformità ad alcune normative nel futuro prossimo, definire questi requisiti come obiettivi di business farà in modo di raggiungerli in tempo. 

22. Sostenibilità o riduzione dei rifiuti: alcune aziende definiscono obiettivi di business per ridurre i rifiuti o aumentare la sostenibilità. Anche se questo può non avere un impatto diretto sulla tua azienda, dimostrare di pensare all'ambiente può aiutarti a raggiungere un certo tipo di pubblico a cui stai puntando. 

Quale metodo per definire gli obiettivi è quello giusto per te?

Capire esattamente quale tipo di obiettivo devi definire può essere complicato. Ogni metodo per definire gli obiettivi è leggermente diverso, e implementare quello giusto può aiutarti a raggiungere il successo. 

Il tipo di obiettivo che definisci dipende dalle attività che svolgi e dagli obiettivi specifici che ti poni. Se gli obiettivi hanno un periodo di tempo definito, potrebbe essere meglio avere obiettivi a breve termine, mentre obiettivi più ampi possono avere i loro metodi specifici. 

Se non sai da dove cominciare, di seguito elenchiamo 15 metodi per definire gli obiettivi in diverse situazioni.

1. Obiettivi di business: definisci obiettivi basati su fattori operativi che influenzano il successo a lungo termine della tua azienda.

2. Business plan: anche conosciuto come piano di strategia aziendale. Documenta i tuoi obiettivi di business e pianifica il modo in cui li raggiungerai.

3. Dichiarazione di visione: definisci la "stella polare" che guiderà l'azienda.

4. BHAG (Big Hairy Audacious Goals, obiettivi ambiziosi): definisci obiettivi ambiziosi per tutta l'organizzazione.

5. Valori aziendali: fai in modo che il tuo team si allinei sui principi fondamentali. 

6. Piano strategico: chiarisci gli obiettivi aziendali da tre a cinque anni durante il processo di pianificazione strategica. 

7. Obiettivo strategico: definisci gli obiettivi che vuoi raggiungere entro la fine del piano strategico.

8. Fattori critici di successo: chiarisci gli obiettivi a livello generale che devi raggiungere per realizzare gli obiettivi strategici. 

9. Gestione strategica: segui il piano strategico per raggiungere gli obiettivi aziendali. 

10. Traguardi aziendali: definisci obiettivi predeterminati da raggiungere entro un certo periodo di tempo.  

11. Obiettivi e risultati chiave (OKR): definisci e comunica gli obiettivi aziendali annuali.

12. Indicatori chiave di prestazione (KPI): definisci obiettivi quantitativi.

13. Obiettivi di progetto: comunica cosa vuoi realizzare entro la fine di un progetto.

14. Deliverable di progetto: identifica i risultati che vuoi ottenere da un progetto.

15. Traguardi di progetto: contrassegna checkpoint specifici lungo la cronologia di progetto.

Altre risorse per definire gli obiettivi

Avere obiettivi chiari è fondamentale per far sì che la tua organizzazione continui a essere operativa. Oltre agli obiettivi di business, dai un'occhiata al nostro centro delle risorse per gli obiettivi per trovare suggerimenti su come definire gli obiettivi e raggiungere risultati di alto impatto. Quindi, quando ritieni sia il momento, inizia a usare Asana per monitorare gli obiettivi. Con Asana, puoi collegare gli obiettivi aziendali con il lavoro necessario per portarli a termine, tutto in un unico posto.

Definisci e raggiungi gli obiettivi con Asana

Risorse correlate

Articolo

Cos'è un indicatore chiave di prestazione (KPI)?