Creare e usare i modelli di Asana

Se il tuo team ha progetti o lavori che si ripetono, non devi ricrearli su Asana tutte le volte. Sia che tu crei modelli personalizzati o che usi modelli predefiniti di Asana, salvarli è facile e non dovrai ripartire da zero tutte le volte né perdere dei passaggi.

Rapida introduzione ai modelli di Asana

Creare modelli personalizzati

Crea modelli personalizzati per flussi di lavoro e progetti comuni per risparmiare tempo quando dovrai impostare progetti futuri e assicurarti che tutti seguano gli stessi processi. Puoi aggiornare questi modelli man mano che affini i processi e impari da progetti passati.

Come creare un nuovo modello personalizzato

  1. Crea un nuovo progetto (o duplicane uno già esistente e cancellane le informazioni) nel quale raccogliere le attività che il tuo team completa regolarmente. Assicurati di avere a disposizione tutti i dettagli relativi all'attività. Ad esempio, puoi preassegnare le attività con date di scadenza e allegati (le date di scadenza si aggiorneranno automaticamente in base alla data di inizio/fine del progetto impostata nel modello).
  2. Una volta creato il modello di progetto, clicca sul menu a discesa dell'intestazione e seleziona Converti in modello. Assicurati di non eliminare né archiviare il progetto.

GIF della procedura di salvataggio di un progetto Asana come modello da copiare per progetti futuri e nuovo accesso

Come usare un modello personalizzato

  1. Per usare i tuoi modelli, crea un nuovo progetto cliccando il pulsante + nella barra superiore.
  2. Clicca sulla scheda Modelli nella schermata del nuovo progetto. I tuoi modelli personalizzati saranno organizzati per team in una scheda con il nome della tua organizzazione.

Usare i modelli predefiniti di Asana

Se desideri risparmiare ancora più tempo o hai bisogno di aiuto per iniziare a usare i modelli, dai un'occhiata ai modelli predefiniti di Asana. I nostri modelli predefiniti ti aiutano a impostare diversi flussi di lavoro che potrai ulteriormente personalizzare per soddisfare le necessità del tuo team.

GIF dell'accesso ai modelli di asana per creare un progetto

Per usare i modelli predefiniti di Asana, dovrai seguire le istruzioni indicate sopra, ma dovrai restare nella scheda "Modelli generici". Puoi utilizzare il menu a discesa del team per sfogliare i vari modelli divisi per team.

Creare modelli di attività

Puoi anche duplicare le attività che hanno flussi di lavoro ripetibili.

Duplicare un'attività e selezionare i campi da copiare nel modello di attività

  • Usa "modello" o "duplicami" nel nome dell'attività, in modo che diventi più facile da cercare e che nessuno lo modifichi accidentalmente.
  • Duplica un'attività cliccando il pulsante ... in alto a destra nell'attività e selezionando *Duplica attività...

Esempi

Ecco alcuni esempi dove puoi duplicare un'attività:

per creare una galleria di modelli di attività, crea l'etichettaetichettaUsa le etichette per contrassegnare attività o raggruppare attività simili. di un "modello". Quindi assegnala a tutti i tuoi modelli di attività e aggiungila ai preferitiaggiungila ai preferiti all'etichetta, in modo che l'elenco sia accessibile dalla tua barra lateralebarra lateraleUtilizza la barra laterale per accedere alla dashboard, ai preferiti, ai progetti e ai team. La barra laterale può essere compressa. in futuro.

Questo browser non è supportato

Asana non funziona con il browser che stai utilizzando al momento. Registrati usando uno di questi browser.

Scegli la tua lingua

Selezionando una lingua, cambieranno la lingua e/o il contenuto di asana.com.