Come iniziare a usare gli obiettivi di Asana | Guida al prodotto

Gli obiettivi sono disponibili per tutti i clienti Business e Enterprise.

Panoramica degli obiettivi

Questa funzionalità è un sistema flessibile di monitoraggio degli obiettivi, che aiuta a ottenere risultati misurabili fornendo un'unica fonte di verità per la definizione e il monitoraggio degli obiettivi nello stesso posto in cui i team svolgono il lavoro.

Coordinare i tuoi team su obiettivi chiari e dare la priorità al lavoro giusto è ora più facile che mai. Gli obiettivi aiutano tutti nella tua organizzazione a capire perché il loro lavoro è importante e a cosa devono dedicarsi.

Imposta, monitora e gestisci sia gli obiettivi dell'intera azienda che quelli del team. Gli obiettivi aziendali sono obiettivi a lungo termine, legati al raggiungimento della mission della tua organizzazione. Gli obiettivi del team sono obiettivi a breve termine, che si adattano agli obiettivi orientati alla mission della tua azienda.

Gli obiettivi possono essere collegati come obiettivi principali o secondari per creare una gerarchia ed è possibile aggiungere le relative attività per rendere chiaro il collegamento tra gli obiettivi e il lavoro.

Per accedere alla vista Elenco dei tuoi obiettivi, vai alla sezione Obiettivi nella barra laterale.

I miei obiettivi

i miei obiettivi

Usa la scheda I miei obiettivi per trovare velocemente e monitorare i tuoi obiettivi. Vai alla scheda I miei obiettivi all'interno della sezione Obiettivi nella barra laterale. Qui puoi filtrare per Tutti gli obiettivi, Obiettivi aperti e Obiettivi chiusi. Puoi anche gestire gli obiettivi di cui sei titolare dalla home page utilizzando il widget I miei obiettivi.

Widget I miei obiettivi

La sezione I miei obiettivi ti consente di monitorare gli obiettivi di cui sei titolare direttamente dalla schermata iniziale, così da avere ben chiaro cosa devi fare e perché è importante.

widget obiettivi

Per iniziare, aggiungi il widget I miei obiettivi selezionandolo dal menu Personalizza nell'angolo in alto a destra della schermata iniziale e trascinandolo dalla barra laterale nella schermata iniziale. Puoi usare il menu extra per visualizzare il widget in dimensione intera o ridotta, in base alle tue preferenze. Dal widget, puoi usare il filtro per visualizzare gli obiettivi aperti, gli obiettivi chiusi o entrambi.

Obiettivi del team

Per accedere alla vista Elenco dei tuoi obiettivi, vai alla sezione Obiettivi nella barra laterale.

vista elenco degli obiettivi

Dalla vista Elenco degli obiettivi puoi:

  1. filtrare gli obiettivi cliccando sulla scheda d’interesse (clicca sulla scheda a destra di Obiettivi dell'azienda per accedere agli Obiettivi del team)
  2. aggiungere un nuovo obiettivo cliccando sulla scheda Aggiungi obiettivo o sull'intestazione dell'obiettivo
  3. cliccare su uno qualsiasi degli obiettivi per visualizzarne o modificarne i dettagli
  4. mostrare o nascondere team
  5. cliccare su Filtra per cercare e selezionare un particolare titolare o stato di un obiettivo
  6. accedere agli obiettivi in base a periodi di tempo specifici cliccando su Tutti gli obiettivi

Obiettivi dell'azienda

scheda obiettivi aziendali

Come accedere alla scheda Obiettivi aziendali

  1. Clicca su Obiettivi dell'azienda.
  2. Clicca su Mission per definire la mission, la vision e la filosofia alla base dei tuoi obiettivi (stabilire la mission della tua azienda può aiutare a fare chiarezza nel tuo team a riguardo).
  3. Clicca sul segno + a destra di Obiettivi dell'azienda per aggiungere un obiettivo.
  4. Clicca su Filtra per cercare e selezionare un particolare titolare o stato di un obiettivo.
  5. Accedi agli obiettivi in base a periodi di tempo specifici cliccando su Tutti gli obiettivi.

obiettivi aziendali 2

Per aggiungere un obiettivo aziendale, clicca sul segno + accanto a Obiettivi dell'azienda. Da lì, puoi aggiungere nuovi obiettivi e scegliere collaboratori e titolari. Puoi anche impostare la privacy dell'obiettivo.

Filtrare gli obiettivi a livello di azienda o di team

Puoi filtrare gli obiettivi a livello di team dalla vista Elenco degli Obiettivi del team. Nella scheda Obiettivi del team clicca sull'icona del menu a discesa Mostra/Nascondi team e seleziona la tua organizzazione o team. Puoi anche cercare un team di cui sei membro digitandone il nome nel campo di ricerca, trovare team pubblici e richiedere di unirti a team di cui non sei membro.

filtri degli obiettivi

Filtrare gli obiettivi per titolare o stato

Puoi filtrare gli obiettivi per il loro stato in qualsiasi momento dalla vista Elenco. Ti basta cliccare sul pulsante Filtra nell'angolo in alto a destra e scegliere di visualizzare gli obiettivi aperti o quelli chiusi e il loro stato. Puoi anche cercare obiettivi specifici utilizzando la barra di ricerca.

filtro stato

quando viene applicato un filtro, gli obiettivi che non corrispondono a tutti i filtri selezionati (titolare, stato e/o team utilizzato per filtrare la pagina) non verranno visualizzati. Per vedere tutti gli obiettivi di quel team, rimuovi i filtri.

Filtrare gli obiettivi per periodo di tempo

Per configurazione predefinita, Asana imposta un anno fiscale per tutte le organizzazioni, e i nuovi obiettivi avranno dei periodi di tempo stabiliti. Puoi visualizzare gli obiettivi in base al periodo di tempo dalla vista Elenco degli obiettivi cliccando sul pulsante Tutti gli obiettivi e selezionando il periodo di tempo applicabile. È possibile accedere a una visualizzazione filtrata degli obiettivi attivi nel periodo di tempo corrente, nonché visualizzare periodi passati e futuri.

filtro periodo di tempo

Creare un nuovo team dalla vista Elenco degli obiettivi

Puoi creare un nuovo team dalla vista Elenco degli obiettivi del tuo team cliccando sul pulsante Aggiungi obiettivo e scorrendo verso il basso nella casella Azienda o team fino al comando Crea nuovo team.

creare un nuovo team

creare un nuovo team 2

Nella finestra Crea nuovo team puoi:

  1. aggiungere il nome del team
  2. aggiungere una descrizione
  3. aggiungere membri
  4. scegliere le impostazioni di privacy del team
  5. cliccare su Crea team quando tutti i dettagli sono stati inseriti

gli obiettivi sono pubblici, a prescindere dal tipo di team a cui sono associati.

Come creare un obiettivo

Puoi aggiungere un nuovo obiettivo a livello di azienda o team cliccando su Aggiungi obiettivo nella vista Elenco degli obiettivi.

Aggiungere un nuovo obiettivo

aggiungere un nuovo obiettivo passaggio 2

Nella vista Elenco degli obiettivi, dalla scheda Obiettivi del team puoi:

  1. visualizzare il nome del tuo obiettivo, il numero di sotto-obiettivi ad esso associati ed espandere la finestra per vedere i sotto-obiettivi
  2. modificare o rimuovere il team associato al tuo obiettivo
  3. modificare la data di inizio, la data di scadenza o il periodo di tempo dell'obiettivo
  4. visualizzare l'avanzamento dell'obiettivo e cliccare per accedere ai suoi dettagli
  5. cambiare il titolare dell'obiettivo selezionato

quando un team cambia, l'obiettivo verrà spostato nello spazio del nuovo team. Per cercarlo, clicca sull'icona del menu a discesa nella vista Elenco degli obiettivi e seleziona il team desiderato.

Misurare l'avanzamento dell'obiettivo

Quando crei il tuo obiettivo, puoi selezionare come misurarne l'avanzamento verso il successo. Il metodo di aggiornamento degli obiettivi può essere sia automatico che manuale.

avanzamento

Quando crei un obiettivo, puoi selezionare il metodo di aggiornamento nella finestra modale di creazione. Di seguito sono elencate le opzioni disponibili.

  1. Automatico: l'avanzamento viene calcolato automaticamente a partire dai sotto-obiettivi o dai progetti (aggiunti nella pagina dei dettagli dell'obiettivo successivamente alla creazione).
    Seleziona l'aggiornamento automatico dell'avanzamento per ridurre le attività superflue, collegando l'avanzamento dell'obiettivo direttamente ai sotto-obiettivi o ai progetti. Quando un obiettivo viene aggiornato automaticamente, l'avanzamento è la media (se la metrica è una percentuale) o la somma (se la metrica è un valore numerico o una valuta) dei sotto-obiettivi o dei progetti. Quando l'avanzamento di questi elementi cambia, anche l'avanzamento dell'elemento al quale sono correlati cambia automaticamente. Questa opzione è consigliata per obiettivi il cui successo verrà valutato esclusivamente in funzione dello stato di avanzamento dei progetti o di altri obiettivi e sotto-obiettivi.

  2. Manuale: l'utente aggiornerà manualmente l'avanzamento del suo obiettivo.
    Questa opzione è ideale per obiettivi che hanno criteri di valutazione specifici oltre al mero avanzamento di sotto-obiettivi o progetti, o obiettivi il cui raggiungimento è basato su dati esterni, qualitativi (un giudizio sull'avanzamento) o binari (raggiunti o non raggiunti).

Avanzamento automatico

obiettivi automatici

Se selezioni il metodo di aggiornamento "Automatico", dovrai selezionare la fonte dell'avanzamento e le opzioni di misurazione.

Opzioni di misurazione per l'avanzamento automatico. Fonte di avanzamento: sotto-obiettivi.

misurazione

  1. Percentuale: l'avanzamento dell'obiettivo è una media della percentuale di avanzamento dei sotto-obiettivi.
  2. Totale numerico: l'avanzamento dell'obiettivo è la somma dei valori correnti dei sotto-obiettivi.
  3. Totale valuta: l'avanzamento dell'obiettivo è la somma dei valori correnti dei sotto-obiettivi. Le valute disponibili corrispondono a quelle disponibili nei campi personalizzati: USD, EUR, JPY, GBP, CAD, AUD.

per gli obiettivi numerici e valutari automatici, il Tipo di unità di misura dei sotto-obiettivi deve corrispondere a quello degli obiettivi. Non è questo il caso per gli obiettivi misurati in percentuale (per i sotto-obiettivi è possibile selezionare qualsiasi tipo di unità di misura).

Opzioni di misurazione per l'avanzamento automatico. Fonte di avanzamento: progetti.

impostazioni personali

Quando scegli di aggiornare l'avanzamento del tuo obiettivo utilizzando i progetti come fonte di avanzamento, l'avanzamento dell'obiettivo viene aggiornato automaticamente in base alle opzioni di misurazione dell'avanzamento del progetto o dei progetti. Sono disponibili due opzioni di misurazione.

  1. Traguardi completati: l'avanzamento dell'obiettivo è una media della percentuale dei traguardi completati per ogni progetto allegato.

  2. Attività completate: l'avanzamento dell'obiettivo è una media della percentuale delle attività completate per ogni progetto allegato. Tieni presente che questa opzione include tutte le attività del progetto (inclusi traguardi e approvazioni).

se hai selezionato il metodo "Automatico", dovrai completare la configurazione dell'obiettivo nella relativa pagina dei dettagli.

Avanzamento manuale

finestra di avanzamento

Se hai selezionato il metodo di avanzamento "Manuale", dovrai scegliere l'unità di misura, il valore attuale e il valore target.

Opzioni di misurazione dell'avanzamento manuale

Puoi monitorare i progressi dei tuoi obiettivi utilizzando tre tipi di metriche di avanzamento.

1. Percentuale

La metrica percentuale è la più adatta agli obiettivi qualitativi e consente di monitorare i progressi utilizzando i valori 0-100% per misurare quanto è stato fatto. Imposta una metrica percentuale con "100%" come valore target per obiettivi come "Fidelizzare i clienti" o "Crescita e coinvolgimento dei team". Puoi usare il campo della descrizione per aggiungere linee guida su come misurare i progressi.

Il valore percentuale può essere utilizzato anche come metrica di avanzamento per monitorare gli obiettivi con percentuale come unità di misura, ad esempio "Aumentare le iscrizioni del 25%" o "Aumentare l'indice di soddisfazione da 85% a 90%".

2. Numerica

Ideale per un obiettivo che mira a raggiungere un numero concreto di risultati, ad esempio "Raccogliere 1.000 risposte al sondaggio" o "Condurre tre webinar".

Questa metrica può essere adatta anche a obiettivi binari, come "Distribuire nuova funzionalità", o obiettivi di manutenzione, come "Mantenere il tempo di attività di tutti i sistemi al 99,9%", in cui l'obiettivo viene valutato come raggiunto o mancato. Questi tipi di obiettivi vengono impostati con un valore iniziale di "0" e un valore target di "1".

3. Valuta

Questo tipo di metrica è perfetta per gli obiettivi monetari, ad esempio "Portare l'ARR a 500.000 €" o "Fatturare 80.000 € con le prenotazioni nel terzo trimestre".

Impostare metriche di avanzamento

avanzamento dell'obiettivo

automatico

Sotto-obiettivi

È possibile collegare fino a 100 sotto-obiettivi all'avanzamento.
L'icona "Freccia su" accanto all'avanzamento di un sotto-obiettivo nella pagina dei dettagli indica che contribuisce all'avanzamento dell'obiettivo.
Se non è presente la freccia su, il sotto-obiettivo non contribuisce all'avanzamento, ma verrà comunque visualizzato come un sotto-obiettivo nella pagina dei dettagli e nella vista Elenco degli obiettivi.
Puoi aggiungere/rimuovere sotto-obiettivi dallo stato di avanzamento tramite il menu "..." del sotto-obiettivo.
Puoi anche rimuovere il vincolo tra il sotto-obiettivo e l'obiettivo principale da questa vista.
Se aggiungi un sotto-obiettivo privato, coloro che non vi hanno accesso lo vedranno come "Obiettivo privato" con un pulsante "Richiedi accesso". Il titolare del sotto-obiettivo riceverà quindi un'attività per concedere l'accesso.
Non mostrerà il valore corrente di quel sotto-obiettivo, ma quel valore farà comunque parte del calcolo dell'obiettivo.

Progetti

impostazioni personali

È possibile collegare fino a 10 progetti alla metrica di avanzamento.
Se aggiungi un progetto privato al titolare o al collaboratore dell'obiettivo, coloro che non possono accedervi vedranno "Progetto privato" allegato con un pulsante "Richiedi accesso". Il titolare del progetto riceverà quindi un'attività per concedere loro l'accesso.
Non mostrerà l'attuale percentuale di completamento di quel progetto, ma quel valore farà comunque parte del calcolo dell'obiettivo.
I progetti che si trovano nella sezione "Riferimenti" possono anche essere aggiunti allo stato di avanzamento utilizzando il menu "..." nella riga del progetto.

passando il mouse sugli obiettivi per i quali è stato impostato il metodo di aggiornamento "Automatico" nella vista Elenco, apparirà l'icona di un fulmine. Se hai selezionato il metodo di aggiornamento "Automatico", non potrai modificare il campo "Avanzamento" durante la pubblicazione degli aggiornamenti di stato. Potrai comunque pubblicare aggiornamenti di stato.

per collegare progetti o sotto-obiettivi a un obiettivo, i membri dell'obiettivo devono disporre dell'accesso in modifica (opzione Può modificare).

Modifica delle impostazioni di avanzamento

impostazioni personali

Puoi modificare le impostazioni di avanzamento tramite la matita nella pagina dei dettagli o tramite il menu nell'intestazione. Potrai modificare il metodo di aggiornamento, la fonte di avanzamento, l'unità di misura e i decimali (e, se è stato selezionato il metodo di aggiornamento manuale, anche il valore corrente, il valore iniziale e il valore target).

Modifica del metodo di aggiornamento da "Manuale" ad "Automatico":

  1. Tutti i sotto-obiettivi collegati contribuiscono all'avanzamento per impostazione predefinita (possono essere rimossi tramite il menu "...").
  2. Tutti i progetti collegati rimangono in Riferimenti. Puoi collegarli all'avanzamento tramite il menu "..." del progetto.

Modifica del metodo di aggiornamento da "Automatico" a "Manuale":

  1. I sotto-obiettivi che in precedenza contribuivano all'avanzamento rimangono collegati come sotto-obiettivi (ma non contribuiscono più all'avanzamento).
  2. I progetti che contribuivano all'avanzamento vengono spostati nella sezione Riferimenti (ma non contribuiscono più all'avanzamento).
  3. Se un sotto-obiettivo contribuisce all'avanzamento e la sua unità di misura viene modificata, contribuirà all'avanzamento di qualsiasi obiettivo principale con il quale ha un'unità di misura compatibile. Se invece è incompatibile, non contribuirà più all'avanzamento.

per modificare le impostazioni di avanzamento di un obiettivo, i membri dell'obiettivo devono disporre dell'accesso in modifica (opzione Può modificare).

Riferimenti

impostazioni personali

La sezione Riferimenti viene visualizzata nel riquadro principale e ha un limite di 100 oggetti collegati.
Gli oggetti collegati sono ordinati nelle sezioni "Progetto" e "Portfolio".
Se l'obiettivo è "Automatico", un progetto può essere collegato all'avanzamento dell'obiettivo tramite il menu "...". Il progetto apparirà quindi nella sezione Avanzamento, non in Riferimenti. Tieni presente che nel limite di 100 oggetti sono inclusi i progetti collegati allo stato di avanzamento.

Visualizzare o modificare i dettagli di un obiettivo

Per visualizzare o modificare un obiettivo esistente, clicca sull'obiettivo desiderato nella vista Elenco degli obiettivi.

prima di poter aggiornare i progressi di un obiettivo, devi aggiungere una metrica di avanzamento.

modifica obiettivo

modificare obiettivo esistente

Nella finestra Modifica obiettivo puoi:

  1. aggiornare lo stato di avanzamento di un obiettivo
  2. visualizzare, modificare o aggiungere un sotto-obiettivo
  3. modificare il titolare di un obiettivo, cambiare la data di scadenza o la durata, o aggiungere una descrizione
  4. visualizzare o modificare il team o i collaboratori associati all'obiettivo
  5. modificare o aggiungere gli obiettivi principali
  6. aggiungere lavoro di supporto come un progetto o un portfolio

anche se l'obiettivo è pubblico, i progetti privati e i portfolio a esso connessi saranno visibili solo a chi ha accesso a quel progetto privato o portfolio.

per modificare un obiettivo, i membri dell'obiettivo devono disporre dell'accesso in modifica (opzione Può modificare).

Aggiungere o modificare la mission aziendale

trovare mission aziendale

Come aggiungere o modificare una mission aziendale esistente

  1. Vai alla sezione Obiettivi nella barra laterale.
  2. Clicca sulla scheda Obiettivi aziendali.
  3. Clicca sulla mission.

aggiungere mission aziendale

Dopo aver scritto la tua mission, clicca su Aggiungi per salvarla o su Annulla. Puoi anche aggiungere un titolo per la tua mission o lasciare il titolo predefinito "Mission". Le modifiche saranno visibili a tutta l'organizzazione.

solo gli amministratori dell'organizzazione possono aggiungere o modificare la mission aziendale.

Monitorare l'attività di un obiettivo

Gli utenti Business ed Enterprise possono vedere le modifiche apportate a un obiettivo (come previsto o meno) sin dal momento della sua creazione.

Le attività sono interazioni che vengono registrate.

Scorrendo fino a Attività nel riquadro di sinistra, gli utenti possono vedere le diverse attività che vengono completate per raggiungere un obiettivo.

attività

Visualizza la cronologia delle modifiche all'attività per:

  • condurre un'analisi retrospettiva
  • valutare il processo per identificare eventuali blocchi
  • stabilire obiettivi futuri simili
  • monitorare l'attività per prendere delle decisioni

A sinistra, gli utenti hanno spazio per scrivere obiettivi chiari, ben definiti, con scadenze, misurabili e raggiungibili. Il riquadro di destra offre la possibilità di collegare gli obiettivi principali e le attività necessarie per raggiungerli.

Modificare le impostazioni di avanzamento

Puoi modificare le impostazioni di avanzamento di un obiettivo dopo averlo impostato, inclusi il metodo di aggiornamento (automatico o manuale), il tipo di metrica (ad es. dalla percentuale alla valuta), il valore iniziale e il valore target.

Per modificare le impostazioni di avanzamento di un obiettivo, clicca sulla freccia accanto all'intestazione dell'obiettivo e seleziona Modifica impostazioni di avanzamento.

modifica impostazioni di avanzamento 1

Nella finestra successiva puoi modificare il tipo di metrica, il numero di decimali, il valore iniziale, il valore target o il valore corrente.

modifica impostazioni avanzamento 2

per modificare la metrica di avanzamento di un obiettivo, i membri di un obiettivo devono disporre dell'accesso in modifica (opzione Può modificare).

Notifiche

Verranno inviate notifiche al titolare dell'obiettivo e ai collaboratori quando:

  • il tipo di metrica e il valore target vengono impostati per la prima volta
  • il tipo di metrica o il valore target vengono modificati
  • vieni aggiunto/rimosso come titolare
  • vieni aggiunto come collaboratore
  • qualcuno mette Mi piace a un obiettivo del quale sei titolare
  • la data o il periodo di tempo di un obiettivo del quale sei titolare sono stati modificati
  • il tipo di metrica e il valore target di un obiettivo del quale sei titolare o a cui collabori vengono impostati per la prima volta
  • il tipo di metrica o il valore target di un obiettivo del quale sei titolare o a cui collabori viene modificato
  • viene inviato un aggiornamento di stato di un obiettivo del quale sei titolare o collaboratore

non riceverai mai notifiche per azioni che hai compiuto tu.

le notifiche non verranno inviate se viene modificato solo il valore iniziale o quello corrente.

Richiedere un aggiornamento dello stato degli obiettivi

impostazioni personali

Gli utenti che non sono il titolare dell'obiettivo vedranno ora un'opzione per richiedere un aggiornamento dello stato dell'obiettivo quando visitano la relativa pagina dei dettagli. Funziona allo stesso modo della richiesta di un aggiornamento dello stato di un progetto. Quando si clicca su quell'opzione, viene generata un'attività per il titolare dell'obiettivo con la richiesta di aggiornarlo.
I titolari possono pubblicare aggiornamenti di stato (comportamento esistente), ma non vedranno l'opzione per richiedere un aggiornamento. Chi modifica gli obiettivi (gli utenti non titolari) può pubblicare aggiornamenti di stato e richiedere un aggiornamento.

Aggiornare l'avanzamento di un obiettivo

Puoi aggiornare i progressi del tuo obiettivo in qualsiasi momento cliccando sull'obiettivo in questione nella vista Elenco degli obiettivi e selezionando Aggiorna.

schermata della panoramica dello stato di un obiettivo

Gli aggiornamenti di stato di un obiettivo ti permetteranno di aggiungere informazioni quando ne modifichi lo stato e l'avanzamento. Nella cronologia dello stato, sono mostrati e salvati i progressi nel tempo di un obiettivo.

Gli aggiornamenti dello stato degli obiettivi ti consentono di:

  • comunicare informazioni pertinenti quando aggiorni lo stato e i progressi dei tuoi obiettivi
  • informare le parti interessate quando lo stato di un obiettivo o una metrica di avanzamento cambiano e perché, in modo che possano lasciare commenti, sbloccare la situazione, prendere le misure necessarie o effettuare segnalazioni se necessario.

schermata di impostazione dello stato di un obiettivo aperto

Clicca su Imposta uno stato per selezionare lo stato di un obiettivo.

schermata di impostazione di un aggiornamento di stato informazioni aggiuntive

In Aggiornamento di stato puoi includere:

  1. l'avanzamento del tuo obiettivo usando la metrica Percentuale
  2. un riassunto sullo stato di avanzamento dell'obiettivo
  3. ciò che è stato fatto fino a quel momento
  4. cosa blocca l'avanzamento verso l'obiettivo
  5. i prossimi passi

Quindi clicca su Pubblica.

per aggiornare l'avanzamento di un obiettivo, i membri di un obiettivo devono disporre dell'accesso in modifica (opzione Può modificare).

Chiudere un obiettivo

Nella pagina di aggiornamento dell'avanzamento

Puoi chiudere un obiettivo in qualunque momento cliccando sull'obiettivo in questione nella vista Elenco degli obiettivi e selezionando Aggiorna avanzamento.

schermata di impostazione dello stato di un obiettivo chiuso

Per selezionare lo stato di un obiettivo chiuso, vai a Imposta uno stato, seleziona una delle opzioni sotto la sezione Chiuso e clicca su Pubblica.

Tramite la freccia a discesa accanto al nome dell'obiettivo

Puoi chiudere un obiettivo anche cliccando sulla freccia del menu a discesa accanto al nome dell'obiettivo e selezionando Chiudi questo obiettivo.

chiudere un obiettivo quattro

Seleziona lo stato che ti interessa e clicca su Salva.

Celebrazioni per gli obiettivi

celebrazioni

Quando lo stato di un obiettivo viene modificato in chiuso: "Raggiunto" genera una grande celebrazione (appariranno molti animali celebrativi) “Parziale” genera una piccola celebrazione (apparirà un animale celebrativo).

per chiudere un obiettivo, i membri dell'obiettivo devono disporre dell'accesso in modifica (opzione Può modificare).

Eliminare un obiettivo

Puoi eliminare un obiettivo cliccando sulla freccia del menu a discesa accanto al nome dell'obiettivo e selezionando Elimina obiettivo.

eliminare un obiettivo

per eliminare un obiettivo, i membri dell'obiettivo devono disporre dell'accesso in modifica (opzione Può modificare).

Impostazioni di privacy degli obiettivi

Puoi rendere privato un obiettivo durante la sua creazione selezionando Privato nella sezione Privacy.

aggiungere obiettivo 1

Modificare le impostazioni di privacy di un obiettivo esistente

Clicca sull'obiettivo d'interesse nella vista Elenco degli obiettivi.

modifica obiettivo esistente 1

Qui, clicca sull'icona Condividi nell'angolo in alto a destra.

modifica obiettivo esistente 2

Quindi, seleziona Rendi privato o Rendi pubblico.

modifica obiettivo esistente 3

per modificare le impostazioni di privacy di un obiettivo, i membri dell'obiettivo devono disporre dell'accesso in modifica (opzione Può modificare).

Per i quesiti più comuni sulle impostazioni di privacy degli obiettivi individuali, consulta le nostre domande frequenti sulle impostazioni di privacy degli obiettivi.

Aggiungere commenti agli obiettivi

Ora puoi aggiungere commenti agli obiettivi per porre domande, avviare discussioni e fornire informazioni aggiuntive e dettagliate a chiunque abbia accesso all'obiettivo in questione. I commenti consentono a tutte le parti interessate di comunicare e collaborare in un contesto pertinente e di delineare altri obiettivi. Puoi usare i commenti per iniziare a definire gli obiettivi con i collaboratori e allineare gli stakeholder, oppure per condividere apprezzamenti per celebrare i successi e dimostrare il tuo apprezzamento ai membri del team.

commenti

Casi d'uso principali degli obiettivi

Trasparenza

  • Uno dei principali vantaggi dell'utilizzo degli obiettivi rispetto ad attività o progetti in Asana è che tutti nell'azienda hanno uno spazio condiviso, che per impostazione predefinita corrisponde alla visualizzazione a livello aziendale degli obiettivi. Ciò riduce la confusione in merito agli obiettivi e dove reperirli, in quanto sono sempre visibili a te e al tuo team.

Collegano il lavoro allo scopo

  • Gli obiettivi aumentano il coinvolgimento e la motivazione dei dipendenti, in quanto i team hanno una chiara comprensione di come il loro lavoro si rapporta agli obiettivi dell'azienda.

Aiutano i team a capire cosa sta succedendo in azienda

  • Controlla in tempo reale come i team procedono verso i loro obiettivi, per capire se le iniziative necessitano di una correzione in corso e per riconoscere un buon lavoro.

Consentono di ottenere risultati

  • Gli obiettivi riducono il rischio che i team lavorino a cose che non hanno priorità strategiche, consentendo loro di collegare i propri obiettivi a quelli aziendali.

Facilitano la comprensione dei risultati

  • Monitorare i progressi e lo stato durante il ciclo di vita degli obiettivi evita la frustrazione di non capire perché questi vengono raggiunti o mancati.

Per ulteriori informazioni su come utilizzare gli obiettivi, leggi l'articolo Pianificazione degli obiettivi aziendali: obiettivi e risultati chiave (OKR) della nostra guida. Se invece cerchi idee e buone pratiche per definire gli obiettivi, scarica una copia digitale del manuale degli OKR di Asana.

Domande frequenti sugli obiettivi

Trovi alcuni dei quesiti più comuni alla pagina delle domande frequenti sugli obiettivi.

Questo browser non è supportato

Asana non funziona con il browser che stai utilizzando al momento. Registrati usando uno di questi browser.

Scegli la tua lingua

Selezionando una lingua, cambieranno la lingua e/o il contenuto di asana.com.